Che barba oggi parliamo di mutui (leggi con attenzione se vuoi comprare casa a Thiene)

comprare casa a Thiene

Vuoi comprare casa a Thiene e hai bisogno di accedere al credito? Tutto perfettamente normale.

Ti parlo di Thiene perché questa è la zona dove lavoro, ma il post che scrivo oggi interessa quasi tutta l’Italia.

Una bella ricerca del portale Idealista ha rivelato che nel nostro paese servono in media 134 giorni, quindi quasi quattro mesi e mezzo per ottenere un mutuo.

Ho spesso riportato dati diffusi a livello nazionale, commentandoli o ‘dandoci contro’, ma questa volta mi sembra che la cifra sia in linea con la realtà che vivo ogni giorno.

Perché ti parlo ancora una volta di mutui?

Perché mi capita sempre più spesso di incontrare clienti che hanno fretta, che vogliono comprare casa a Thiene in un baleno per mille ragioni, perché la loro famiglia si è sciolta e hanno bisogno di trovare un posto dove vivere, perché hanno deciso che è arrivato il momento giusto, perché hanno visto la casa dei loro sogni e non vogliono lasciarsela scappare.

Tutte queste persone hanno, molto spesso, una cosa in comune: non hanno fatto bene i conti con i tempi tecnici del mutuo.

In altre parole.comprare casa a Thiene finanziamento

Queste persone possono sicuramente permettersi di comprare casa a Thiene accedendo al credito, ma i tempi slittano e quindi si arrabbiano o si innervosiscono, perché erano convinti che bastassero pochi giorni e una stretta di mano con il direttore per ottenere il credito desiderato.

La realtà è diversa e spesso non c’entra il reddito ma la burocrazia.

Ecco tornare i dati di cui ti parlavo all’inizio dle post.

L’indagine eseguita da due portali di comparazione, Facile.it e Mutui.it ha dimostrato che quattro mesi e mezzo sono necessari per accedere al credito. I dati sono frutto di una ricerca eseguita su un campione di 1800 pratiche concluse dal mese di gennaio del 2016 al 30 giugno del 2017, quindi un anno e mezzo di monitoraggio.

Comprare casa a Thiene: occhio alla tipologia di mutuo che vai a chiedere

115 giorni di media servono per accedere alla liquidità, mentre 140 sono i tempi medi stimati per la surroga, ovvero per il passaggio del mutuo a un altro istituto di credito. In questo ultimo caso la regione di riferimento fa variare sensibilmente i tempi del mutuo.

Umbria, Sardegna e Piemonte sono le regioni in cui serve più tempo per accedere al mutuo, mentre il Veneto è messo abbastanza bene a livello nazionale. Nella nostra regione servono, infatti, 120 giorni di media per concludere l’acquisto, quindi per ottenere il finanziamento e procedere con il rogito dal notaio.

Perché così tanto tempo, ti starai chiedendo?

Un mutuo è un’operazione complessa, che richiede molti documenti. Le banche li chiedono e tu devi fornirglieli, precisi e giusti. Ecco che il tempo per procurarsi questi documenti, soprattutto se non hai familiarità con la burocrazia, può essere elevato.

Comprare casa a Thiene: compara, compara e compara

Il mio consiglio in termini di finanziamenti è sempre lo stesso: non smettere mai di comparare. Spendi una o due settimane del tuo tempo per girare le banche e per farti dare tutta la documentazione relativa al mutuo.

Chiedi, ovviamente, lumi sui tassi fissi e variabili, quindi verifica con tanta attenzione ogni tipologia di clausola. Se non macini il ‘burocratese’ fatti aiutare, magari da chi i mutui li conosce bene e sa ‘tradurteli’ in una lingua a te comprensibile.

Già, perché anche le più piccole postille possono riservarti delle sorprese e mandare in frantumi quello che tu pensavi essere un buon affare o una buona transazione.

Una volta individuato il mutuo che fa per te chiedi ancora informazioni e, se qualcosa non ti convince, cerca di farti spiegare tutto con cura.

Gli impiegati della banca hanno spesso fretta e in alcuni casi ti scontrerai con persone che non sanno fare bene il loro lavoro o che non ci mettono amore. E’ successo a molti dei miei clienti, quindi è inutile fare finta di niente.

Considera che anche le banche hanno avuto degli sconquassi e che, rispetto ad alcuni anni fa, le persone impiegate nell’organico godono di molti meno privilegi rispetto a un tempo.

Le regole che arrivano dall’alto sono inoltre severe e loro si devono barcamenare fra la buona gestione del cliente e le regole che spesso non lasciano liberà di movimento.

Puoi fare delle prime comparazione navigando sui portali e valutando le offerte di mutuo, recandoti dalle banche più piccole come dai colossi. Potresti scoprire che gli istituti di credito locali ti riservano delle buone sorprese, o anche no.

comprare casa a Thiene mutui

E se vuoi ristrutturare?

Se vuoi comprare casa aThiene per poi ristrutturarla il mutuo diventa una bella gatta da pelare.

Te lo dico senza tanti peli sulla lingua, perché in questo caso la questione si complica eccome, soprattutto se prevedi uno stato di avanzamento lavori, quindi un Sal.

Il Sal ti permette di ricevere i denari per pagare le imprese che lavorano sulla ristrutturazione solo a lavoro eseguito e dopo avere fatto una perizia. In questo caso, assicurati di due questioni fondamentali:

  • Quanti Sal puoi fare nel corso del tempo che hai stabilito. Se, ad esempio, puoi fare 10 Sal allora sai che hai libertà di azione, ma che dovrai spendere molti soldini in perizie. Se, al contrario, la banca ti concede solo tre Sal in tutto il periodo di tempo accordato (tipo un anno) sappi che dovrai accorpare i lavori per ottenere i soldi per pagare le imprese. Ricordati che il numero dei Sal è a discrezione della banca, quindi chiedilo sempre e comunque prima, per non avere sorprese;
  • Chiedi se serve l’agibilità: questa questione ha creato tanti grattacapi ai miei clienti, perché non sapevano che l’erogazione del Sal era legata all’agibilità della casa ristrutturata o restaurata. Ricordati che prima di arrivare all’agibilità ne passa di acqua sotto i ponti, perché significa che la casa è praticamente abitabile. Ora, i soldini che la banca ti ha dato sotto forma di mutuo ti permettono di raggiungere l’agibilità?

Fatti questa domanda e fai analizzare le condizioni del mutuo al tuo tecnico o all’agente immobiliare.

Te lo dico per esperienza, perché in questo caso entrano in gioco fattori molto tecnici, come i tempi di esecuzione, l’accordo con le imprese, il tempo che tu puoi dedicare per trovare chi ti fa il lavoro, chi ti vende i serramenti e chi te li monta, solo per citare un paio di esempi super importanti.

Comprare casa a Thiene è un grande avventura, quindi il consiglio di oggi, anzi i consigli di oggi sono due:
  1. prenditi il tuo tempo per comparare i mutui, chiedi e non stancarti mai di informarti, ne va del tuo futuro economico;
  2. se vuoi ristrutturare fatti dare una mano dal tecnico o dall’agente immobiliare anche in termini di mutuo, perché in questo caso le variabili che devi considerare sono moltissime e devono sposarsi alla perfezione con le clausole che la banca ti riserva.

Spero che questo post ti sia stato utile. Se vuoi comprare casa a Thiene e stai accedendo a un mutuo non esitare a contattarmi.

Posso aiutarti a capirne un po’ di più e posso rendere la tua compravendita più snella, sicura e facile da completare.

In più posso darti un consiglio sugli ultimi trend in fatto di mutui &co, perché ogni giorno tratto con clienti che hanno il tuo stesso problema quindi fidati, possiamo risolverlo assieme!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *