Ti sei mai fermato a pensare chi compra casa a Thiene oggi?

compra casa a Thiene

Ti sei mai fermato a pensare chi compra casa a Thiene oggi?

Già, questa è proprio una bella domanda, bella e furba, perché è davvero la chiave di tutto.

Ti parlo di chiave perché in questo post snocciolerò dati, ti racconterò come è la situazione ‘adesso’ in Italia e analizzerò con te cosa riporta la stampa in merito, anche la più blasonata e quella che è sulla bocca di tutti.

Ma voglio lanciare una provocazione perché, a mio avviso, solo rispondendo alla domanda “chi compra casa oggi a Thiene?” si può comprendere come gira il mercato e, di conseguenza, puoi fare certe scelte piuttosto che altre se stai vendendo una tua proprietà immobiliare.

Proprio così, perché fotografare l’acquirente è un po’ come creare un target, come costruire il ‘cliente’ che andrai a conquistare per vendere la tua proprietà.

Del resto, non devi dimenticarti che stai facendo nudo e crudo commercio, anche se non hai una partita IVA e fai tutt’altro lavoro.

Stai vendendo. E quindi per vendere alla persona giusta devi capire prima di tutto chi è questa benedetta persona giusta, quali sono le sue abitudini e quale è la sua disponibilità economica.

Per questo scomodo i dati, perché non ho la bacchetta magica e non posso capire da sola chi è l’acquirente che oggi compra casa a Thiene così come in tutta Italia, chi è la persona che investe i suoi soldi nell’immobiliare, chi ha la volontà di comprare casa oggi e per che motivo lo fa.

Perché voglio farti pensare? Perché la stampa spesso mente, o meglio addolcisce la pillola.

“Va tutto bene, la ripresa c’è e si tocca con mano, i prezzi aumentano, la crisi del mattone è bella che andata.”

Ma ne siamo proprio sicuri? Io non lo sono, posso essere fiduciosa e continuare a fare il mio lavoro con amore, ma sulla ripresa economica non posso ancora pronunciarmi, è troppo presto.

Del resto i dati non li posso raccogliere da sola ed è giusto che li guardiamo assieme, per renderci conto di chi compra casa oggi a Thiene, per capire perché lo fa e, in questo modo, costruire la personalità del cliente ideale, passo dopo passo.

Solo allora potrai fare le giuste mosse di marketing per fare centro nel suo cuore e nella sua testa.

Chi compra casa a Thiene? Vediamo cosa dicono i dati…

Scomodiamo il DSN, ovvero il Primo Rapporto Dati Statistici Notarili che riporta i dati relativi alle compravenditi dei beni immobili, ma anche dei mutui, delle donazioni in merito al 2016.

Dati più freschi non ce ne sono, quindi facciamo bastare questi per il momento.

Secondo questo rapporto, i mutui sono in aumento, e questo significa che le persone che acquistano casa hanno bisogno di accedere a un finanziamento. Fino a qua tutto ok, perché è raro che le persone abbiano cash sufficiente per comprare casa oggi, ma quello che è interessante è la fascia di età, che va dai 18 ai 45 anni e i più finanziati sono i giovani, perché il 33.3% del totale va dai 18 ai 35 anni.

Ecco che, con questo dati puoi cominciare a disegnare il target del tuo cliente, ovvero una persona giovane, alla quale devi rivolgerti con un linguaggio adeguato e, soprattutto, una persona che devi conquistare con dei mezzi adeguati.

Vai con il sesso: il report notarile rivela che il 51.4% dei fabbricati è stato acquistato da uomini e il 46.8% da donne, quindi si tratta di una situazione di sostanziale parità. Cosa significa questo? Che nei tuoi annunci devi essere neutro, non rivolgerti a una donna o una uomo, ma essere generico, a meno che il tuo immobile non sia ‘spiccatamente maschile’ o ‘spiccatamente femminile’.

A cosa mi riferisco? Se hai scelto di vendere una proprietà che si trova in una zona periferica, un ‘rifugio’ monolocale che usavi per i tuoi spostamenti di lavoro puoi capire che, molto probabilmente, il destinatario o futuro cliente difficilmente potrà essere una donna single, che di media cerca sicurezza e bellezza nella casa.

Ma non dimenticarti che lo stesso immobile potrebbe essere acquistato da una donna per ragioni di investimento, quindi vai col neutro.

E veniamo ai mutui. Il report rivela che oltre il 65% dei finanziamenti che sono stati erogati sono di importo compreso fra i 50mila euro e i 150mila euro. Giovani sono i destinatari del credito, con il 33.3 % di età compresa tra i 18-35 anni e il 32.4% tra i 36-45 anni.

Questo dato ti deve far riflettere sui soldi e sulla disponibilità complessiva. Se valuti la tua casa più di 150mila euro, banalmente, le possibilità di trovare un cliente diminuiscono di brutto, è mio dovere dirtelo.

Al contempo, se la tua casa vale 300mila euro sali di fascia e quindi devi pensare ad altri acquirenti, che non hanno problemi di finanziamenti e che sono disposti a spendere grandi e importanti cifre per acquistare la loro abitazione.

Va da sé che devi cambiare stile comunicativo, ma delle abitazioni di pregio ti voglio parlare in un futuro post.

Compra casa a Thiene: W il vecchio abbasso il nuovo!

Ti sembrerà strano, ma un dato che ho trovato interessante riguarda la tipologia di immobili. Le persone che comprano casa oggi raramente si rivolgono al nuovo.

Questo è sintomatico di una volontà di risparmio e anche del desiderio di fare un affare. E’ un po’ come quando vai a comprare un’auto usata, non spenderesti mai tanto quanto un’auto nuova anche se in commercio ci sono offerte che si avvicinano di molto al prezzo di un buon usato.

Questo è il trend e, se vuoi vendere casa, devi conoscerlo, analizzarlo e farlo tuo. Solo in questo modo puoi costruire il tuo target e, di conseguenza, disegnare una forma comunicativa adeguata, cucita su misura di chi compra casa a Thiene oggi.

Cosa faccio per te?

Molto bene, ora che abbiamo costruito assieme il target medio ti starai chiedendo: “cosa puoi fare tu per me, a questo punto?”.

La riposta è questa: costruire un modello comunicativo efficiente che sappia raggiungere questa fascia di persone, a Thiene così come in qualsiasi altra città d’Italia.

Chi compra casa oggi a Thiene è compreso nei trend descritti dal report notarile, quindi è

  • una persona giovane;
  • che accede al credito mediante mutuo;
  • che guarda all’usato piuttosto che la nuovo.

Il suo budget non supera i 150mila euro, raramente lo fa e le forme comunicative che predilige ( te lo dico per esperienza) sono la rete e il suo universo.

I giovani non vogliono ‘pasticci’, sono attratti dalle foto belle e dalla cura grafica, strizzano l’occhio a un linguaggio semplice e veloce, perché non hanno tempo da perdere e sono abituati a concludere velocemente.

Ma fermati a pensare che dietro hanno una famiglia e che molti di loro sono analitici. Cosa significa? Che devi spiegare loro perché devono comprare casa a Thiene oggi e devi farlo in modo semplice, diretto e comprensibile.

In questo posso aiutarti, lanciando un marketing immobiliare efficace, che usa gli strumenti giusti, che impiega foto belle e carismatiche, che non si perde nei tecnicismi ma che sa conquistare i tuoi clienti.

Solo in questo modo, sfruttando un linguaggio adeguato, i canali social più attivi e i siti più gettonati, puoi far conoscere la tua casa e assicurarti che essa non finisca nel cassetto di chi lavora ancora alla vecchia maniera.

Sei convinto? Ti invito a riflettere, perché se vuoi capire chi compra casa a Thiene oggi ti consiglio di chiamarmi.

Ne possiamo discutere, puoi parlarmi del tuo progetto e delle tue perplessità, anche dei tuoi fallimenti.

Non importa se stai tentando di vendere casa da mesi, è arrivato il momento di cambiare rotta e di dare una svolta alla tua vita, finalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *