Casa da vendere? Fai belle foto con le app di nuova generazione

casa da vendere

Un errore madornale che molte persone fanno (anche colleghi purtroppo) è di caricare foto degli immobili in vendita di bassa qualità, per non dire ‘terribili’ dal punto di vista estetico. Se hai una casa da vendere e vuoi accelerare la compravendita, il mio consiglio di oggi è di partire dalla buona presentazione, perché molto si gioca nei primi istanti in cui il possibile acquirente vede il tuo annuncio.

Ti do una dritta: i clienti o potenziali tali si dividono i due categorie, come avviene in tutto il mondo del commercio. Ci sono i clienti passionali che si innamorano e comprano, non importa se hanno disponibilità per far fronte all’impegno o se l’oggetto del desiderio serve davvero: loro lo vogliono. Poi ci sono i clienti analitici, i quali hanno bisogno di sciogliere ogni dubbio prima di effettuare l’acquisto. Quando vendi qualcosa, in questo caso la tua casa, devi conquistare tutti e due, i clienti passionali e quelli analitici.

Cosa ti serve per fare buone foto se hai casa da vendere

Se hai la casa da vendere puoi affidarti alle nuove tecnologie che, a costo zero, ti permettono di fare delle belle foto e di ritoccarle senza avere a disposizione strumenti costosi e difficili come Photoshop, ti presento i tre più semplici e intuitivi:

  • VSCOcam: questa app è disponibile per iOS e Android e ti aiuta a fotografare la tua casa da vendere mettendo a fuoco per bene l’immagine e regolando l’esposizione, come un professionista. Niente più foto scure o sfuocate, ma un’immagine più che accettabile. L’app è molto raffinata perché ti permette anche di correggere prospettiva e colore, quindi di fare delle foto che comunicano leggerezza, profondità e senso dello spazio ( fidati, per vendere casa ti servono!);
  • Snapseed: anche questa app è disponibile per iOS e Android, è davvero semplice e ti permette di correggere luce, colore, ma soprattutto prospettiva, in più puoi togliere le macchie che rendere la foto davvero professionale; ( dimenticavo, c’è anche un editor di testo così puoi aggiungerci una frase d’effetto o la spiegazione della stanza che hai fotografato);
  • iMovie: un’app un po’ particolare per il mondo iOS, gratis per chi ha acquistato un dispositivo di questo tipo negli ultimi due anni oppure a pagamento per tutti gli altri ( 4.99 dollari). Perché ti propongo questa app? Perché puoi impiegarla per fare dei video spettacoli con poche risorse e pubblicarli sui canali social o sui portali specializzati. La tua casa da vendere acquisterà tante probabilità in più di essere trattata, perché sai che i video sono lo strumento di comunicazione più interessante e gettonato del presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *