Agente Immobiliare: ma il prezzo della casa lo fai tu o la faccio io?

prezzo della casa

Oggi desidero approfondire un argomento che mi sta a cuore e che posso includere nella sezione di questo blog ‘I rischi Immobiliari‘. Già, perché anche se non si tratta di un rischio vero e proprio, la valutazione del prezzo della casa è un argomento molto delicato, che su tutti sa decretare la buona riuscita di una compravendita immobiliare.

Capita, spesso, che chi vuole vendere abbia già un prezzo bello fissato in mente. Questo prezzo può arrivare da mille strade diverse, può essere una valutazione personale, tecnica oppure casuale. Il 99% delle volte questo prezzo è diverso da quello suggerito dall’agente immobiliare. La domanda che mi viene fatta è quindi la seguente: ‘Ma il prezzo della casa lo faccio io o la fai tu?, in fondo l’abitazione è mia, quindi potrò o no fare il prezzo che reputo giusto…

E qui nasce l’inghippo, perché sicuramente il bene è di proprietà di chi vuole venderlo ma, molto spesso, questa persona è totalmente staccata dalla realtà del mercato. Abbiamo più volte affrontato questo argomento e abbiamo parlato dell’importanza di ‘togliere’ il valore affettivo dal prezzo dell’abitazione. Ma le parole spesso non bastano, quindi un metodo che reputo efficace è il seguente:

Fai una quotazione del tuo immobile aiutandoti con gli strumenti tecnici che trovi in rete, dal Borsino Immobiliare fino ai siti che effettuano quotazioni on line. Questi strumenti sono semplici da usare e molto utili, perché ti calcolano il prezzo della casa in base alla dislocazione geografica, al suo stato di conservazione, all’anno di costruzione e alla sua natura.

Ma non fermarti qui, perché quel prezzo non è il mercato, anzi, è un prezzo teorico che non tiene conto di tante varianti che solo un agente immobiliare conosce e maneggia. A questo punto vai dal tuo agente e chiedigli di fare un prezzo, ma non solo.

Presentagli la tua quotazione e chiedigli di spiegarti, punto per punto, perché il suo prezzo della casa è così diverso. In questo modo avrai a disposizione una quotazione vera e, soprattutto, potrai capire perché il professionista ha messo in campo certe scelte di valutazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *