Comprare casa: occhio alla guida dell’Agenzia delle Entrate

guida dell'agenzia delle entrate

Quando parliamo di comprare casa ci sembra tutto scontato, perché siamo animati da mille sogni, siamo pieni di aspettative e spesso non ci fermiamo a riflettere sull’importanza del gesto che stiamo per compiere. A riportarci con i piedi per terra ci pensa, questa volta, l‘Agenzia delle Entrate, che ha appena pubblicato una bella guida dedicata proprio a chi acquista la prima casa.

Si tratta di una guida dell’Agenzia delle Entrate completa, che affronta tanti punti di interesse, dai vizi e problemi che devono essere controllati in via preventiva, quindi il catasto, le eventuali ipoteche e le problematiche che l’immobile può presentare, fino a una chiara spiegazione del contratto preliminare, del suo valore e delle tutele che riserva all’acquirente.

Guida dell’Agenzia delle Entrate: il focus sulle imposte

Siamo carichi perché abbiamo trovato la casa dei nostri sogni, è libera da vizi, non ha ipoteche e non ci sono problemi. La chiave è lì che luccica e che aspetta che al prendiamo, ma abbiamo accantonato i soldini necessari per pagare le imposte? Già, perché quando si acquista la prima casa ci sono delle imposte da pagare, che dipendono da molti fattori e che dove alcune sono fisse altre variabili. Poi c’è l’IVA, cruccio di chi compra ogni bene da privato nella nostra bella Italia, che può variare anch’essa in base a una pluralità di fattori.

Ecco che la guida dell’Agenzia delle Entrate ci spiega per bene quali sono le imposte sulla prima casa, come si compongono e anche perché sono così variabili.

Ma infine, dopo vizi, problemi e tasse arriva il barlume di speranza, ovvero i benefici dedicati a chi acquista la prima casa. Eh sì, perché ci sono dei benefici che sono per adesso intoccabili e che interessano chi vuole fare il grande passo. La guida dell’Agenzia delle Entrate li contiene tutti e li spiega per bene, così possiamo capire se l’operazione ci conviene o meno.

Per una volta possiamo dire grazie all’Agenzia delle Entrate, che ci ha messo in mano uno strumento utile per le nostre trattative immobiliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *