Blog immobiliare: quale scegliere?

Il blog immobiliare è un potente strumento di informazione. In rete ne possiamo incontrare di utili e ben fatti, blog e siti che ti aiutano a recepire le nuove normative del mercato o che si propongono come ottime basi per al tua ‘sete di informazione’. Vediamo alcuni esempi di blog che puoi segnarti fra i preferiti, ovviamente assieme a quello di DonnaImmobiliare!

Blog immobiliare: cultura e informazione

  • IDEALISTA: maxi contenitore di case e appartamenti in affitto, idealista è un buon blog immobiliare per chi ricerca informazione e news del settore;
  • SUBITO.IT : sito cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni, Subito è diventato un noto punto di riferimento fra i privati ed viene spesso usato dalle stesse agenzie per fare marketing. Attenzione agli annunci, perché sebbene gli admin controllino con cura i post inseriti, Subito può mostrare annunci di agenzie e spacciarli per privati;
  • BORSINOIMMOBILIARE: punto di riferimento per le quotazioni e per conoscere l’andamento del mercato immobiliare attuale. Un ottimo punto di riferimento per tutti i cittadini del Bel Paese;
  • FIMAA: associazione degli agenti immobiliari italiani, Fimaa emana circolari complete che illustrano la legislazione in corso e che offrono notizie complementari e aggiornate in materia immobiliare;
  • FIAIP: sito ufficiale della Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, anche la Fiaip è un punto di riferimento serio per tutti gli addetti ai lavori e per chi desidera reperire informazioni sicure e dettagliate in materia immobiliare;
  • ASSOCIAZIONE NOTARIATO: il sito ufficiale dell’associazione notariato brilla per la completezza delle leggi presenti, ma anche perché contiene case history utili da consultare in materia di trattative immobiliari;
  • IL QUOTIDIANO IMMOBILIARE: ottimo blog immobiliare, ricco di spunti e di notizie aggiornate in materia immobiliare. Il sito è è ricco di video, di approfondimenti e, anche in questo caso, di case history che meritano di essere lette e considerate da chi opera nel settore e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *