Cos’è la finta proposta di acquisto

finta proposta di acquisto

Oggi voglio parlarti di una tecnica che viene talvolta organizzata per motivi di trattativa, ovvero la finta proposta di acquisto. E’ importante che tu ne sia a conoscenza perché, ahimè, si tratta di una tecnica che ho visto fare e che non porta da nessuna parte, ma che purtroppo viene messa in pratica da alcuni venditori per convincerti ad abbassare il prezzo del tuo immobile.

Cos’è la finta proposta di acquisto

Sei un venditore, che ha scelto di mettere sul mercato la tua casa al prezzo di 100mila euro. Molto bene, ti rechi all’agenzia immobiliare e firmi l’esclusiva di mandato perché siano loro ad occuparsi dei tuoi interessi, quindi a vendere bene il tuo immobile.

Dopo pochissimo tempo ( proprio perchè siamo sempre alle solite: la stima dovrebbe esserti riferita corretta!) ricevi una telefonata dall’agente immobiliare che ti racconta come due coppie siano interessate al tuo immobile e fissa un primo incontro con una di loro per il pomeriggio seguente. Ti suona strano, perché il mercato è comunque, si sa, in crisi (ripeto: a  meno che  il tuo immobile non sia stato stimato a giusto prezzo per il mercato per venderlo presto).

Vai all’incontro e ti trovi di fronte una proposta di acquisto firmata da un “non so chi”, a un prezzo molto molto inferiore rispetto al prezzo di mercato messo in vendita, ( inferiore intendo anche del 40%.  E’ il momento di trattare sul prezzo, che si propone infinitamente minore di quello che tu avevi pensato. Molto infinitamente.

Ovviamente i clienti non esistono, non esiste nessuna caparre, solo una proposta con una firma, e il vortice che l’agente immobiliare ti sta creando attorno serve per convincerti ad abbassare il prezzo di vendita.

La finta proposta di acquisto viene spesso messa in atto per ragioni speculative o di ribasso proprio perchè non avuto il coraggio di rivelarti fin da subito il valore reale di mercato del tuo immobile, pur di prendere l’incarico.  Anche se la crisi ha bloccato di molto questa tendenza devi stare su con le orecchie, perché la finta proposta di acquisto accade.

Finta proposta di acquisto: come difenderti

Il bravo venditore non è chi usa trucchi per convincerti ad abbassare il prezzo di vendita per portarlo dove vuole lui, ma chi ti invita a ragionare e, carte alla mano, ti fa capire quale è il reale valore di vendita del tuo immobile. Abbiamo parlato molto spesso della differenza fra valore reale e valore di mercato, quindi ti invito a leggere il post per capire quali sono le differenze.

Nel frattempo ti invito anche a leggere un bell’articolo su cos’è la proposta d’acquisto e quali sono le sue caratteristiche scritto per il Sole24 Ore. Ricordati di informarti sempre e comunque.

Hai avuto esperienze con una finta proposta di acquisto? Raccontacela!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *