Perché nessun cliente entra con fiducia in un’agenzia immobiliare

agenzia immobiliare

Ti sei mai chiesto perché nessuno entra con fiducia in un’agenzia immobiliare? Io sì, molto spesso, perché posso toccare con mano questa situazione, frutto di eventi, sconquassi, mutazioni del mercato immobiliare. In questo post, come negli altri presenti sul blog, ti voglio parlare di fatti. Per farlo mi baso sull’esperienza diretta, che ho maturato in oltre dieci anni di lavoro aiutando le persone a vendere e comprare casa nell’Alto Vicentino. È in questo che mi sono specializzata! Non voglio descriverti una realtà assoluta, ma se tre indizi fanno una prova posso dirti di avere delle prove alquanto schiaccianti…

Nessuno entra felice e fiducioso in un’agenzia immobiliare. Di solito il cliente ‘resta sulle sue’, non si apre perché teme di trovarsi risucchiato in un vortice di immobili non interessanti mostrati a raffica e completamente fuori target rispetto al tipo di casa che desidera comprare.

Se ti riconosci in questa situazione fai bene ad essere diffidente, perché il modello con cui lavora la maggior parte della agenzie, ovvero accumulare in catalogo il maggior numero possibile di immobili, le obbliga a spremere il cliente fino all’ultimo nel tentativo di piazzargli ‘quella e solo quella’ casa.

Agenzia immobiliare: venderti casa a tutti i costi, non aiutarti a comprare casa. Le cose sono molto diverse!

La storia ha due finali…

1. ti senti sotto pressione perché devi comprare casa e anche se non è quella che vuoi ti ritrovi ad acquistare;

2. ti senti sotto pressione e decidi di svincolarti dall’assillo dell’agente immobiliare iniziando a non rispondere più alle chiamate che iniziavano con “Sig. Rossi volevo sapere se aveva fatto un pensierino per quel tricamere che abbiamo visto…”.

Molti clienti mi raccontano di aver provato a cercare casa con le proprie forze, pieni di energia all’inizio e pieni di stress alla fine, senza aver trovato nulla. Il passo successivo è stato quello di rivolgersi a un’agenzia, esattamente quello che avevano evitato inizialmente. Questo processo induce alla nascita di una profonda sfiducia nell’agenzia immobiliare.

 

E pensare che siamo in un momento in cui acquistare dovrebbe essere più semplice visto che l’offerta supera di gran lunga la domanda, eppure non è così facile come sembra!

Allora come individuare una soluzione che ti permetta di ottenere quello che cerchi, ovvero la casa con le caratteristiche che vuoi a un prezzo ragionevole (quello di mercato) senza brutte sorprese?

Posso dirti “vieni da me”, ma non è detto sia la soluzione più adatta alle tue esigenze. Preferisco fare un punto chiaro su 4 alternative reali che in questo momento puoi valutare, se cerchi casa nell’Alto Vicentino e spiegarti quale è il mio modo di lavorare. A te, come sempre, la scelta finale:

1. Provaci da solo! Conta che ti serve tempo ed esperienza. Impossibile? No. Difficile e rischioso? Oggettivamente sì;

2. Provaci con una normale agenzia immobiliare.  Conta che ci vuole pazienza. Preparati a discutere, a vedere molti immobili che non ti interessano. Ad avere a che fare con giovani venditori spesso senza esperienza (non è colpa loro, si tratta del modello di certe agenzie con un grande turnover di personale spesso giovane e senza esperienza); Impossibile? No. Rischio di comprare sotto pressione? Sì. Possibilità di avere esattamente quello che vuoi senza perdere tempo? Quasi impossibile.

3. Scopri la Selezione Certificata™  : non è detto che faccia per te, ma valuta attentamente. Significa accedere a una ristretta selezione di immobili che ho individuato per caratteristiche di pregio, quindi adatte a un investimento sicuro e certificato contro ogni rischio. Massima tutela contro abusi edilizi e catastali e un’assicurazione di due anni per garantire l’immobile dopo l’acquisto;

4. Sfrutta i vantaggi del Mandato di Ricerca: non faccio catalogo per avere un grande numero di proposte. Non è il mio modo di lavorare e hai già visto quali sono le conseguenze negative di questo approccio.

La mia soluzione è il Mandato di Ricerca, perché in questo modo posso capire al meglio cosa stai cercando.  Posso comprendere quale è il budget che vuoi dedicare al tuo acquisto e trovare la soluzione che cerchi. Dopo una settimana ci ritroviamo e valutiamo il bacino di immobili che ho selezionato per te nel mercato.

Non esistono visite inutili o proposte fuori dal tuo interesse.

Se vuoi approfondire il mio servizio di Mandato di Ricerca e di Selezione Certificata™ ai relativi link troverai una descrizione accurata della mia modalità di lavoro come agenzia immobiliare.

Fai la tua scelta considerando tutti i dati e valutando attentamente cosa ogni alternativa comporterebbe per te e per la tua famiglia. Spero di esserti stata utile, ma ti assicuro che è meglio aprire gli occhi in anticipo per non ritrovarsi a piangere per gli errori commessi. E un errore nel comprare la tua casa è sempre doloroso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *